Honegger si impone all'ESAF

Honegger si impone all'ESAF

Pubblicato: 29.08.2022

I tre giorni della Festa Federale di Lotta e giochi alpestri (ESAF) sono volati via. In qualità di partner di ghirlande e con Facility Services in loco, Honegger ha contribuito al successo del più grande evento sportivo e culturale della Svizzera. Questo grazie soprattutto all'impegno della ventina di collaboratori che sono stati impiegati sul luogo del festival.

L'ESAF 2022 è stato uno spettacolare festival sportivo e popolare tenutosi a Pratteln, nel Canton Basilea Campagna, dal 26 al 28 agosto. Un totale di 268 lottatori delle cinque federazioni svizzere e sei lottatori stranieri hanno gareggiato per l'ambito titolo di più cattivo del paese. Hanno assistito circa 400.000 spettatori provenienti da tutta la Svizzera.

Con Joel Wiki (Associazione lottatori di Svizzera centrale - ISV) di Lucerna, domenica è stato eletto un nuovo re della lotta e il dominio di Berna, che durava dal 2010, è stato spezzato. Con la sua vittoria, il giovane venticinquenne ha posto fine a un'assenza di 36 anni nella Svizzera centrale. Fino ad allora, Harry Knüsel era l'unico re della Svizzera centrale.

Un'eccezionale performance di squadra

Honegger ha sostenuto l'ESAF come partner per le corone di fiori ed è stato coinvolto attivamente in loco con i servizi della struttura. Durante i tre giorni del festival, un totale di venti dipendenti hanno dato il meglio di sé. Inoltre, Honegger ha fornito servizi individuali ai partner. "Insieme con slancio e cuore": il motto dell'ESAF di quest'anno è stato sicuramente il programma. Vorremmo quindi cogliere l'occasione per ringraziare tutti i dipendenti coinvolti e i nostri partner", afferma Ariste Baumberger, CEO di Honegger. 

 

ESAF.jpg

 

chiudere