Honegger SA ha attivato in via precauzionale lo stato maggiore di crisi per le pandemie

Honegger SA ha attivato in via precauzionale lo stato maggiore di crisi per le pandemie

Pubblicato: 14.02.2020

A causa del focolaio di coronavirus a Wuhan (Cina centrale), ogni giorno la stampa pubblica aggiornamenti. Honegger SA dispone di un piano pandemico di cui è prevista l’attuazione qualora dovesse verificarsi un focolaio.

Honegger SA ha deciso di attivare in via precauzionale lo stato maggiore di crisi per le pandemie. Attualmente la situazione viene monitorata su base giornaliera emettendo all’occorrenza raccomandazioni sia internamente sia esternamente. Tutte le informazioni si basano sulle istruzioni dell’UFSP e dell’OMS.

Gli aggiornamenti dell’UFSP vengono pubblicati sulsito web dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP.

Per le aziende in Svizzera non sono attualmente previste misure da parte dell’UFSP. I nostri collaboratori sono stati informati e sensibilizzati a riguardo. Qualora la situazione dovesse inasprirsi, tra le altre misure occorrerà decidere in merito alla riduzione delle prestazioni di pulizia e alla protezione del personale.

Pubblicato 28.01.2020

 

Aggiornamento 14.02.2020

Secondo l'UFSP, per la Svizzera la situazione rimane identica.


Per informazioni:

E-mail: pandemie@honegger.ch

Tel.:     031 950 53 53 – Heribert Marchon

 

chiudere