COSA PULITA A BORDO DEL BLS

COSA PULITA A BORDO DEL BLS

Pubblicato: 18.08.2021

Pulizia vuol dire sicurezza, soprattutto ai tempi del coronavirus. In qualità di partner della BLS, ogni giorno Honegger fa in modo che i passeggeri della sua flotta si sentano al sicuro.

La Pasqua 2021 ha inaugurato la nuova stagione turistica per le navi della BLS. A causa della pandemia di coronavirus il numero di partenze è ancora limitato, ma in compenso l’attenzione alla sicurezza delle passeggere e dei passeggeri è ancora maggiore. La pulizia e l’igiene sono le priorità assolute. In quanto specialista nel settore dei servizi per contrastare la pandemia, Honegger offre alla BLS gli interventi più adeguati a questo scopo.

«Puliamo le navi sette giorni su sette, ogni mattina alle 7.30, prima di salpare», spiega la responsabile Alenka Toskic. Gli interventi prevedono l’attuazione sistematica di misure igieniche di vasta portata e dei programmi di controllo delle infezioni.
In particolare l’attenzione si concentra sui punti con cui si viene più spesso a contatto, per esempio parapetti e ringhiere, maniglie delle porte, bagni, tavoli e sedie. 

Brillanti prospettive  
Il team di Alenka Toskic si occupa inoltre di quasi tutte le aree che la squadra addetta alla pulizia di edifici e alle pulizie speciali di Honegger ha sottoposto a un’accurata pulizia di fondo prima dell’inizio della stagione. «Per esempio facciamo in modo che le finestre risultino sempre brillanti affinché i passeggeri della BLS godano sempre del magnifico panorama del lago e delle montagne».

Per ottenere questo risultato qualche volta si arriva anche ad altezze elevate, per cui gli addetti devono osservare norme di sicurezza molto severe. «Proprio come le nostre colleghe e i nostri colleghi addetti alla pulizia di edifici e alle pulizie speciali, dobbiamo sempre essere assicurati con apposite funi se alle spalle non abbiamo la protezione del parapetto o della fiancata della nave». Inoltre gli addetti Honegger indossano sempre, senza eccezioni, mascherina e guanti.

Un impegno particolare
Il team di Alenka Toskic assegnato alla manutenzione della BLS comprende da sei a sette collaboratori, ai quali si richiede una particolare flessibilità, indipendentemente dalla situazione pandemica. «I nostri incarichi possono variare molto a seconda del numero di navi operative. In base alle condizioni atmosferiche e al numero dei passeggeri (se quindi, per esempio, è previsto l’arrivo di molte comitive), nel giro di una settimana vengono messe in funzione navi più grandi del previsto.

E quindi, ovviamente, abbiamo bisogno di più personale. Per altri incarichi di cui si occupa Honegger, gli interventi possono invece essere pianificati in modo sostanzialmente più costante».

La responsabile Alenka Toskic a colloquio con il suo team.

Honegger_BLS_Services_02.jpg

Anche a livello comunicativo gli standard sono elevati: i collaboratori impiegati da Honegger vantano una buona conoscenza del tedesco e comunicano volentieri. «Lavoriamo di mattina e nel bel mezzo di una zona turistica molto frequentata, quindi può capitare che gli escursionisti ci chiedano gli orari delle partenze o vogliano sapere quando salpa la prossima nave per Interlaken», afferma Alenka Toskic.

«Nelle scuole e negli uffici, ad esempio, i nostri addetti lavorano in posizioni molto più defilate». Non è quindi un lavoro sotto copertura quello che Honegger svolge per la BLS, ma di certo, come per tutti gli altri incarichi, l’obiettivo è lo stesso: sicurezza e pulizia al primo posto.

Honegger: il partner per chi punta all’eccellenza 
Honegger è il partner ideale per lavori di pulizia all’interno e all’esterno di immobili, aree di produzione e veicoli. L’azienda sviluppa programmi personalizzati in cui igiene, sicurezza e convenienza si fondono in una sintesi perfetta. Perché una manutenzione svolta in modo regolare è un fattore determinante per garantire la qualità e preservare nel tempo il valore di beni di ogni genere.

BLS – il principale fornitore di servizi turistici dell’Oberland
Fondata nel 1906, la BLS è diventata anche un’impresa di navigazione nel 1913 e offre servizi sul lago di Thun e sul lago di Brienz. L'azienda accoglie sulle proprie navi circa un milione di passeggeri all’anno ed è pertanto uno dei principali fornitori di servizi turistici dell’Oberland bernese.

(Bandiera della vaporiera Blüemlisalp: Fonte BLS Mediathek)

chiudere